Grave una bambina di 10 anni investita sulle strisce all'uscita da scuola. Mamma colta da un malore

Mercoledì 15 Gennaio 2020
Grave una bambina di 10 anni investita sulle strisce all'uscita da scuola. Mamma colta da un malore

ANDRIA - Dramma ad Andria, nel Nord Barese, dove una bambina di appena 10 anni è stata investita all’uscita dalla sua scuola: la piccola è stata trasportata da un’ambulanza del 118 in codice rosso all’ospedale Bonomo della città pugliese. Sua mamma, che ha assistito alla scena, ha subìto un malore ed è stata soccorsa anche lei.

LEGGI ANCHE:
Infortunio sul lavoro nel cantiere per il nuovo ospedale dell'Inrca. L'operaio è morto colpito da un bobcat manovrato da un collega

Olio pugliese vecchio rivenduto come nuovo e prodotto nelle Marche: padre e figlio nei guai

L’incidente è avvenuto fuori dalla scuola elementare Aldo Moro in viale Pietro Nenni, alla periferia sud di Andria, intorno alle 14: la bambina sarebbe sfuggita al controllo della madre mentre attraversava sulle strisce pedonali, quando una Toyota Yaris l’ha travolta. Il conducente si è subito fermato per dare soccorso: poco dopo, anche la mamma si è sentita male.

Ultimo aggiornamento: 17:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA