Muore soffocato dal tramezzino davanti agli amici al bar: Gianluca aveva 57 anni

Tragedia al "L’incontro pub caffè" di Valbona, frazione di Lozzo Atestino sui colli Euganei

Martedì 25 Gennaio 2022
Muore soffocato dal tramezzino davanti agli amici al bar: Gianluca aveva 57 anni

LOZZO ATESTINO - Si soffoca con un tramezzino e muore sotto gli occhi dei clienti di un bar. Tragedia al "L’incontro pub caffè" di Valbona, frazione di Lozzo Atestino sui colli Euganei in provincia di Padova. Gianluca Bisello, 57enne di Lozzo era andato verso le 17.30 per un aperitivo ordinando un sandwich e qualcosa da bere.

 

 

 

Mentre stava consumando, ha improvvisamente avvertito difficoltà a deglutire, incappando in un principio di soffocamento. Ha avuto appena la prontezza di alzarsi per andare alla toilette, ma poco dopo si è accasciato. Ogni soccorso si è rivelato purtroppo inutile. La storia è riportata da Il Gazzettino.

 

 

 

Gianluca Bisello prima di morire si era alzato d'istinto dal tavolo per recarsi alla toilette ma dopo pochi passi è crollato al suolo perdendo conoscenza: i presenti hanno subito chiamato i sanitari, che hanno anche eseguito la manovra di Heimlich per liberare le vie respiratorie. Tra le cause della morte potrebbe esserci anche un infarto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA