Cane azzanna il padrone al collo durante
intervista: muore dissanguato davanti alla troupe

Cane azzanna il padrone al collo durante intervista: muore dissanguato davanti alla troupe
Cane azzanna il padrone al collo durante intervista: muore dissanguato davanti alla troupe
di Federica Macagnone
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 29 Marzo 2017, 15:54 - Ultimo aggiornamento: 30 Marzo, 11:02

Stava rilasciando un'intervista alla Bbc per un documentario in fase di realizzazione quando è stato inspiegabilmente attaccato in modo feroce e improvviso dal proprio cane, un Terrier Staffordshire Bull, che lo ha ucciso azzannandolo al collo e provocandogli una fortissima emorragia. Uno choc per tutta la troupe che ha assistito alla scena senza avere il tempo di intervenire.

È un mistero cosa abbia scatenato la furia dell'animale, tanto più se si considera che la sua razza non rientra tra quelle ritenute pericolose e quindi vietate dalla legge britannica. Il cane è stato per ora preso in custodia dalla polizia fino al momento in cui verrà decisa la sua sorte. La tragedia, come riporta Sky News, è avvenuta lunedì dopo le 22 in casa della vittima a Wood Green, a nord di Londra. Scattato immediatamente l'allarme, un'ambulanza è arrivata sul posto insieme alla polizia e ha portato la vittima, un 41enne, in ospedale: nonostante gli sforzi dei medici, l'uomo è stato dichiarato morto poco dopo la mezzanotte. L'autopsia ha confermato che il decesso è stato causato dalla perdita di sangue e da danni alle vie aeree.

Nonostante il caso non sia trattato come sospetto, la polizia ha comunque aperto un'inchiesta, mentre dalla Bbc non sono arrivati commenti: «Siamo a conoscenza di un incidente - ha detto un portavoce - ma non possiamo rilasciare dichiarazioni mentre c'è un'indagine in corso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA