Misterioso sequestro di un uomo da falsi poliziotti, sparatoria, rilasciato l'ostaggio

Giovedì 26 Agosto 2021
Misterioso sequestro di un uomo da falsi poliziotti, sparatoria, rilasciato l'ostaggio

 VERONA - Un italiano residente a Valeggio sul Mincio, all'apparenza una normale persona, è stato sequestrato oggi alle 10 da 5 persone travisate e muniti di paletta lampeggiante solitamente in dotazione alle Forze dell'Ordine. Un episodio sconcertante su cui stanno indagando i Carabinieri del Comando provinciale. Tutto ha inizio alle 10 di questa mattina, ma la notizia è di queste ore, quando a Valeggio, in prossimità dell'hotel "Agli Ulivi" due autovetture di grossa cilindrata, munite di lampeggiante, con targhe rubate, blocca un'autovettura Ford.

 

Dalle due auto scendono 5 soggetti, di cui uno munito di paletta delle Forze dell'Ordine, che prelevavano a forza il conducente della Ford, sequestrandolo. Durante i primi rilievi eseguiti sul luogo vengono rinvenuti 3 bossoli di pistola e uno di pistola salve. Il sequestrato, domiciliato in zona, non è una persona facoltosa e non risulta abbia avuto problemi con la giustizia. Immediatamente i carabinieri, allertati da alcuni cittadini, arrivano sul posto ed attivano le indagini durante le quali veniva rintracciano il sequestrato, il quale era stato abbandonato nel Mantovano in tutta fretta dai malviventi. L'uomo è sotto interrogatorio e proseguono le indagini per dare una spiegazione all'incredibile vicenda e se possibile arrivare alla cattura dei sequestratori.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA