Fornaio regala il pane avanzato
ai più bisognosi: «Siete degli eroi»

Fornaio regala il pane avanzato ai più bisognosi: «Siete degli eroi»
1 Minuto di Lettura
Giovedì 26 Settembre 2019, 15:04 - Ultimo aggiornamento: 15:29

Buttare il pane a fine giornata se non consumato. Questa è la regola per i panettieri e qualunque altro esercizio commerciale venda cibo che presumibilmente deve essere acquistato fresco in giornata, ma questo rappresenta un grande spreco. A Napoli un panettiere ha deciso di porre rimedio e ha scelto di donare gli avanzi ai più bisognosi.



Gino Varriale, che insieme a sua moglie Lisa gestisce il panificio "Super Pane" a Ercolano, in provincia di Napoli, ha scelto di mettere a disposizione i prodotto non venduti della giornata a chi non può permettere di comprarseli. «Come sempre tutte le sere dalle 9:30 in poi da super pane in via 4 novembre trovate sempre qualcosa per tutte le persone meno abbienti con il pane gratuito a vostra disposizione...mi raccomando abbiate rispetto per tutti, ambiente e soprattutto non siate ostinati prendere quello che vi serve e lasciate un po di pane anche a chi ne ha bisogno», scrivono sulla loro pagina Facebook, e l'iniziativa ha raccolto molti consensi.

Gli utenti hanno accolto con gioia questa inziativa, alcuni hanno definito la coppia degli eroi. I due hanno spiegato che per loro fare quello che fanno è normale, da anni lavorano come volontari e conoscono i problemi sociali della loro zona, così per ciò che possono, cercano di aiutare chi è meno fortunato. 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA