Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Marito e moglie si ammalano di Covid: Elena muore in pochi giorni, Giancarlo si salva

Coppia positiva al Covid: Elena, 63 anni, muore in pochi giorni. Guarito il marito
Coppia positiva al Covid: Elena, 63 anni, muore in pochi giorni. Guarito il marito
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 12 Gennaio 2022, 12:11

Si erano infettati durante le vacanze di Natale e sono finiti entrambi in ospedale per il Covid. Lui si è salvato, mentre lei è morta nel giro di pochi giorni, a causa di alcune patologie pregresse.

LEGGI ANCHE

Aumentano i nuovi contagi, oggi nelle Marche sono 2.393. Province, ecco dove il virus corre di più. Incidenza ancora in crescita

Un vero e proprio dramma, quello che ha colpito una famiglia di Portogruaro (Venezia) e che viene raccontato da Marco Corazza per Il Gazzettino. Durante le festività natalizie hanno iniziato ad accusare i primi sintomi Giancarlo Pippo e sua moglie Elena Chtcherina, di origini russe. L'uomo si è ripreso dopo qualche giorno, mentre la moglie era stata trasferita in terapia intensiva al San Tommaso dei Battuti di Portogruaro. Le condizioni di salute sono apparse subito drammatiche ed Elena è morta il primo gennaio.

Giancarlo ed Elena si erano conosciuti nell'Est Europa, dove l'uomo si era recato per lavoro. Ne era nata una storia d'amore così importante da indurre Elena a trasferirsi in Italia e a sposare Giancarlo. Amici, parenti e concittadini hanno mostrato la loro vicinanza all'uomo rimasto vedovo e tanti ricordano Elena come una signora bella, gentile e solare. Oggi si terrà il funerale, alle 15.30, nella chiesa parrocchiale di Sant'Agnese a Portogruaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA