Donna uccisa a Udine dal marito, aveva 40 anni: in casa c'erano anche i figli. L'uomo è stato arrestato

Donna uccisa a Udine dal marito, aveva 40 anni: in casa c'erano anche i figlio. L'uomo è stato arrestato
Donna uccisa a Udine dal marito, aveva 40 anni: in casa c'erano anche i figlio. L'uomo è stato arrestato
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 15 Giugno 2022, 11:21 - Ultimo aggiornamento: 12:11

 Ancora una donna uccisa, la quarantesima dall'inizio dell'anno. Si chiamava Elisabetta Molaro, aveva 40 anni e viveva in via delle Acacie a Codroipo (Udine), lì dove è stata accoltellata a morte dal marito intorno alle 2 della notte. L'uomo, Paolo Castellani, 45 anni, si sarebbe dato alla fuga subito dopo l'omicidio. Una corsa tra i campi vicino casa cercando anche di eliminare l'arma del delitto, un coltello, che ha lanciato vicino un corso d'acqua. La fuga è finita poche ore dopo, quando Castellani è stato fermato dai carabinieri. Secondo le prime informazioni, marito e moglie si stavano separando. 

I figli della coppia dormivano nella stanza accanto

L'omicidio è avvenuto in piena notte, intorno alle 2. Elisabetta Molaro era uscita con un'amica e il marito la stava aspettando sveglio. Al rientro sarebbe scoppiata una lite poi finita con l'accoltellamento. In casa c'erano anche i due figli della coppia, che però stavano dormendo e non si sarebbero accorti di quanto stava accadendo e che ora sono stati affidati ai nonni. Prima di allontanarsi, Castellani avrebbe dato l'allarme telefonando ai carabinieri. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA