Dolore e sgomento, investito da un Suv mentre era in bici: muore a soli 16 anni un giovane calciatore

Dolore e sgomento, investito da un Suv mentre era in bici: muore a soli 16 un giovane calciatore del Padova
Dolore e sgomento, investito da un Suv mentre era in bici: muore a soli 16 un giovane calciatore del Padova
2 Minuti di Lettura
Giovedì 1 Dicembre 2022, 13:39

PADOVA- Manuel Lorenzo Ntube, giovane difensore del settore giovanile del Padova, nella formazione Under 17, è la vittima dell’incidente stradale accaduto mercoledì sera (30 gennaio) nel ferrarese. 

LEGGI ANCHEPelé ricoverato di nuovo in ospedale a San Paolo. I medici: «Situazione preoccupante»

La dinamica

Il 16enne è morto e un altro giovanissimo è rimasto gravemente ferito nella periferia di Ferrara dopo che entrambi, mentre erano in bicicletta, sono stati travolti da un’auto di grossa cilindrata. È successo nei pressi della frazione di Codrea, sulla via Pomposa, attorno alle 22 di mercoledì sera. Secondo quanto appreso, i due stavano pedalando in quel tratto di strada buio quando la vettura gli è piombata addosso.  Dopo l'impatto, una bicicletta si è schiantata contro un platano a lato della strada, l'altra è stata proiettata al centro della via. Il conducente alla guida del Suv è scappato. Si è presentato circa tre ore dopo il fatto alla Polizia Municipale Terre Estensi. Lo chiarisce una nota del Comune di Ferrara. Si tratta di un ferrarese di 37 anni. Il ferito, 17 anni, è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Cona. Il Calcio Padova è in lutto per la tragica scomparsa di Manuel Lorenzo Ntube, difensore del settore giovanile. L’intera società Biancoscudata con i propri tifosi partecipa commossa al dolore e si stringe attorno ai familiari ed agli amici di Manuel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA