Ecco le 10 toilette che vorrai usare
almeno una volta nella tua vita

Ecco le 10 toilette che vorrai usare almeno una volta nella tua vita
4 Minuti di Lettura
Sabato 21 Novembre 2015, 15:04 - Ultimo aggiornamento: 27 Novembre, 15:38

ROMA - Tra i posti più amati di sempre e dove spesso viene mandata molta gente.



Secondo i dati Onu nel mondo quasi 1 su 3 non ha la possibilità di usare il bagno. Skuola.net celebra la giornata con una fotogallery delle toilette più curiose.
Potrebbe far ridere, ma anche riflettere. Il 19 novembre è la Giornata mondiale del Gabinetto, lo ha stabilito l'Onu nel 2013. E se le risate e le battute vengono facili, in realtà non è proprio un argomento su cui sbellicarsi. Infatti la faccenda è molto più seria di quanto possa sembrare. Se per molti abbassare la tavoletta e andare in bagno è normale, per tante altre persone non è così.

Nel mondo, secondo i dati dell'Onu, sono 2,5 miliardi le persone che non hanno accesso ai servizi igienici, praticamente 1 persona su 3, e circa 1 miliardo è costretta ad usare posti precari per espletare i propri bisogni. Dati allarmanti a parte, esistono comunque almeno 10 esempi di toilette che fanno tornare il sorriso. Li ha scovati la redazione di Skuola.net.

#10 Il bagno 24 carati placcato in oro
Quanto vale una seduta al bagno? Almeno quanto quella di un re! Occhio a tenerlo pulito, altrimenti potrebbe perdere di valore.

#9 Il bagno condominiale
Diciamo che non è per tutti, o almeno non è per chi si imbarazza. Se iniziate a pensare che ognuna delle finestre potrebbe essere l'osservatorio di un voyeurista, Rischia seriamente di trattenerla troppo.

#8 Tazza col teschio
La domanda è solo una: la farete per bisogno o per paura?

#7 Riflessi igienici
Il bagno perfetto per chi si sente un po' vip anche nella seduta. Il doppio specchio oscurato è da grande star del cinema di Hollywood. Ma di sicuro ciò che ispirerà le migliori interpretazioni saranno le facce stupite dei passanti che non vedranno nessuno dall'esterno

#6 Il pozzo nero

Chi usa un bagno così non ha proprio bisogno di concentrarsi. È probabilmente un pensatore sofisticato che ama indagare le profondità del suo essere.

#5 Il wc da 007
Per essere James Bond non serve essere iscritto all'anagrafe come Sean Connery, grazie a questo wc potrete spacciarvi tranquillamente come uno 007 pieno di charme, che diffonde fragranze inconfondibili.

#4 Intimi caos
Vorticosi turbamenti. Dentro e fuori. Mettere ordine in certi irrimediabili caos è impossibile. Ma in bagno se si riesce a concentrasi si può centrare l'obiettivo e risolvere tutti i problemi.

#3 Due cuori e un bagno
Dopo la capanna arriva il bagno. Per gli amanti inseparabili e per gli amori che non si vogliono staccare mai, anche per loro una soluzione intima e profumata, dove amarsi fino in fondo, e speriamo senza sforzi.

#2 Mai senza Play
Le ragazze ci scuseranno, capite bene che non potevamo proprio sorvolare. Il bagno più amato da tutto il popolo maschile. E non fate finta di essere quelli che si portano il giornale o il libro per studiare sulla tavoletta. Pensate un attimo a quanto sarebbe comodo poter finire quella partita che uno stimolo avrebbe potuto interrompere.

#1 Da brivido
C'è chi prende davvero sul serio il fatto di andare al bagno. Per molti è motivo di vanti, per altri di vere e proprie sfide. In una parola: farla è un po' una competizione. Uno sport estremo da veri duri. Ci sono leggende che raccontano di gente che ha ottenuto dei grandi risultati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA