Accusato di reati a sfondo sessuale
Detenuto s'impicca in carcere

Martedì 14 Febbraio 2017
Accusato di reati a sfondo sessuale Detenuto s'impicca in carcere
PORDENONE - Un detenuto extracomunitario si è impiccato stamani  nel carcere di Pordenone. Ne dà notizia la Uilpa della Polizia Penitenziaria del Triveneto che ricorda anche come i gesti di autolesionismo da parte dei detenuti siano in crescita nell'ultimo periodo, lamentando inoltre una cronica carenza di organico degli agenti preposti alla sorveglianza. Secondo quanto si è appreso, nonostante il tempestivo intervento della Polizia Penitenziaria, l'uomo è morto, per soffocamento. Era in carcere in attesa di giudizio definitivo perché accusato di reati di violenza sessuale. Ultimo aggiornamento: 13:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA