Morto di covid a 33 anni: Davide stroncato dal virus

Mercoledì 5 Gennaio 2022
Morto di covid a 33 anni: Davide stroncato dal virus

In paese ricordano tutti il suo grande sorriso e la sua gentilezza. Non era difficile vederlo passeggiare lungo le vie del centro insieme all’amato cane: in una mano la sigaretta elettronica, nell’altra il guinzaglio. Davide Bianchi, 33enne originario di Cibiana ma residente da qualche anno a Caralte, frazione di Perarolo nel Bellunese con la mamma Aurora e il papà Angelo, è la vittima più giovane del covid-19. Il virus ha aggravato una situazione clinica già complicata e non gli ha lasciato scampo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA