Torna a casa in bicicletta dopo aver fatto il vaccino e viene scippiata: caccia a due ragazzi

Torna a casa in bicicletta dopo aver fatto il vaccino e viene scoppiata: caccia a due ragazzi
Torna a casa in bicicletta dopo aver fatto il vaccino e viene scoppiata: caccia a due ragazzi
2 Minuti di Lettura
Domenica 25 Aprile 2021, 10:11

Torna a casa dopo aver fatto il vaccino e viene scippata. È successo ieri versi l’ora di pranzo e in pieno centro a Roseto. A dare la notizia la figlia con un post su Facebook, invitando tutti i cittadini a condividerlo. «Hanno scippato mia madre in via Manzoni (in linea d’aria altezza Villa comunale), scrive la ragazza». Stando al suo racconto, la madre L.D., di 69 anni, passeggiava in bici con la borsa sul cestino, quando improvvisamente è stata avvicinata da due ragazzi a bordo di uno scooter e quello dietro, descritto come abbastanza robusto: ha allungato il braccio, preso la borsa e poi sono scappati a tutta velocità. Ma la 69enne non si dà per vinta e cerca di rincorrerli in sella alla sua bici urlando: «Mi hanno scippata, fermate quei due».

Purtroppo i due malviventi sono riusciti a dileguarsi tre le viuzze interne delle città «Chiunque trovasse una borsa a bauletto color carta da zucchero, - si legge nel post - oppure un portafoglio Vuitton grande, dei documenti intestati a D. L., un grande mazzo di chiavi con un telecomandino attaccato o un Iphone con custodia verde militare è pregato di scrivermi in privato. Ci sono documenti importanti».

Tra i documenti, rende noto sempre la figlia, c’era anche quello del vaccino fatto poco minuti prima. Entrambi le due donne si sono recate nella caserma dei carabinieri per sporgere regolare denuncia. I militari al momento stanno ascoltando alcuni testimoni che hanno assistito alla scena ed hanno prelevato le immagini delle videocamere di sorveglianza di alcune abitazioni private della zona e di attivata commerciali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA