Corriere arrestato sull'A14: aveva 12kg di cocaina nascosta nell'auto

Corriere arrestato sull'A14: aveva quasi 12kg di cocaina nascosta nell'auto
Corriere arrestato sull'A14: aveva quasi 12kg di cocaina nascosta nell'auto
di Angela Casano
3 Minuti di Lettura
Domenica 25 Settembre 2022, 18:12

Sabato, 24 settembre, lungo l'autostrada A14 gli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Vasto Sud hanno arrestato un uomo, sorpreso in possesso di un ingente carico di cocaina a bordo della sua auto. La pattuglia aveva notato una Volvo V60 ferma in una zona di sosta dell'autostrada, in direzione sud. I poliziotti si sono così accostati accanto all'uomo, un corriere, per controllare se avesse bisogno di aiuto e poi la scoperta choc.

La perquisizione

All'uomo è stato chiesto di mostrare i documenti di identità e la carta di circolazione del veicolo. Inizialmente tutto regolare, anche se durante il controllo l'uomo è sembrato particolamente nervoso e poco collaborativo con gli agenti, come se nascodesse qualcosa di sospetto. La situazione ha fatto stocere il naso agli agenti che hanno così richiesto i rinforzi della Squadra di Polizia Giudiziaria. Giunti sul luogo hanno scortato la vettura fino alla Sottosezione di Vasto per procedere a controlli più approfonditi.

La perquisizione, effettuata con l'ausilio delle squadre cinofile del Gruppo Guardia di Finanza di Pescara, ha poi dato i suoi frutti: sono stati ritrovati alcuni panetti di stupefacente. Poi con l'aiuto dei Vigili del fuoco, il veicolo è stato ispezionato più accuratamente e sono stati scoperti altri panetti che erano nascosti in un tunnel posizionato sotto il cambio, accessibile solo dopo aver smontato i sedili e il cruscotto dell'auto.

L'uomo è stato così arrestato dagli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Vasto Sud per possesso di stupefacenti: un carico di 11,8 chilogrammi per il valore di circa un milione di euro sul mercato. È stato portato in caserma e ora si trova nel carcere di Lanciano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA