La moglie va a funghi e non rientra
la trova morta in fondo a un dirupo

La moglie va a funghi
e non rientra: la trova
morta in fondo a un dirupo
UDINE  - Una friulana di 68 anni di Prato Carnico  è morta mentre era alla ricerca di funghi in Val Pesarina, vicino all'abitato di Pesariis (Ud). La donna sarebbe scivolata e caduta durante il percorso.

A dare l'allarme sono stati i familiari che non l'hanno vista rientrare per pranzo e che sono stati i primi ad andare a cercarla nei boschi. Lungo il tragitto hanno rinvenuto sul terreno alcuni oggetti personali, tra cui un bastoncino: il marito si è calato nel rio vicino e ha trovato la moglie ormai  priva di sensi. Allertate dalla Sala operativa regionale emergenza sanitaria, si sono attivate le squadre di soccorso della stazione di Forni Avoltri del Cnsas, la Guardia di Finanza di Tolmezzo e i Vigili del Fuoco di Rigolato. Attraverso le coordinate rilevate dal cellulare del marito della donna si è potuto inviare anche l'elisoccorso regionale sul posto. Lì il medico presente a bordo, calato con il verricello assieme al tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino, ne ha purtroppo constatato il decesso.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 13 Agosto 2019, 18:18 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2019 18:28

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO