Coronavirus a Milano, contagiato un medico del Policlinico: ha la polmonite, positivo al test

Domenica 23 Febbraio 2020
Coronavius a Milano, contagiato un medico del Policlinico: ha la polmonite, positivo al test
Un medico dell'ospedale Policlinico di Milano, ricoverato all'ospedale Sacco da alcuni giorni per una polmonite, è risultato positivo al test del Coronavirus. È quanto apprende Agenzia Nova da fonti ospedaliere. Altro personale del reparto in cui lavora, tra cui alcuni medici specializzandi, presenta e ha presentato nei giorni scorsi sintomi, che fanno ritenere probabile il contagio, anche se non sono ancora stati sottoposti al tampone.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, infermiere dall'ospedale di Codogno: «Non è vero che è tutto sotto controllo, qui è il panico assoluto»


Al momento la direzione sanitaria è impegnata a ricostruire i contatti del medico e a fare verifiche su tutte le persone venute in contatto con lui, che in via precauzionale domani sono state invitate ad astenersi dal lavoro. Per ora non è stata disposta la chiusura di alcun reparto dell'ospedale.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, terzo morto in Italia: è una donna, era ricoverata in oncologia a Crema

Domani pomeriggio è prevista una riunione dei capi di dipartimento, per valutare le misure da adottare anche sulla base dell'ordinanza regionale e per il coordinamento con l'Università Statale di Milano. 

LEGGI ANCHE:  Coronavirus a Milano, contagiato un medico del Policlinico: ha la polmonite, positivo al test

LEGGI ANCHE: Coronavirus, l'Austria blocca Intercity proveniente dall'Italia per due casi sospetti
  Ultimo aggiornamento: 21:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA