Coronavirus vaccino italo-inglese, ad aprile test accelerati: «Da settembre si potrà usare»

Coronavirus, a fine aprile test del vaccino italo-inglese: «A settembre medici e forze dell'ordine»
Coronavirus, a fine aprile test del vaccino italo-inglese: «A settembre medici e forze dell'ordine»
1 Minuto di Lettura
Lunedì 13 Aprile 2020, 13:16 - Ultimo aggiornamento: 15:13
Vaccino contro il coronavirus, buone notizie in arrivo: tra poche settimane, alla fine di questo mese, inizieranno i test accelerati sull'uomo di un vaccino sviluppato con una collaborazione tra Italia e Inghilterra, precisamente tra un'azienda di Pomezia e un'università britannica.

I test, su 550 volontari sani, riguardano il vaccino messo a punto dall'azienda Advent-Irbm di Pomezia insieme con lo Jenner Institute della Oxford University, ha annunciato L'ad di Irbm Piero Di Lorenzo. Si prevede, afferma, di «rendere utilizzabile il vaccino già a settembre per vaccinare personale sanitario e Forze dell'ordine in modalità di uso compassionevole».
© RIPRODUZIONE RISERVATA