Coprifuoco nel Lazio dalle 24 alle 5 a partire da venerdì e didattica a distanza al 50% da lunedì

Mercoledì 21 Ottobre 2020 di Lorenzo De Cicco
Coprifuoco, Lazio verso lo stop a mezzanotte: ordinanza in arrivo

Nel Lazio coprifuoco da mezzanotte alle 5 a partire da venerdì. La Regione è pronta a firmare, in serata, un'ordinanza per introdurre lo stop agli spostamenti non necessari dopo le ore 24. A mezzanotte, in base all'ultimo dpcm dell'emergenza Covid, è già fissata la chiusura di bar, ristoranti e pub. Per spostarsi oltre le 24, anche nel Lazio potrebbe essere necessaria un'autocertificaizone, come avveniva durante il lockdown. 

LEGGI ANCHE:

Riapre il Covid Hospital di Civitanova, il primo step prevede l'attivazione di 14 posti letto. Ecco per chi

Quarantena a scuola, decide l'Area Vasta: prof e alunni in attesa del tampone possono andare in classe

L'ordinanza dovrebbe prevedere anche la didattica a distanza al 50% alle superiori con esclusione dei primi anni e al 75% all'Università con esclusione delle attività di laboratorio e delle matricole. Le disposizioni sulla Dad scatteranno da lunedì prossimo. 

L'ordinanza prevede tra le altre cose anche un aumento di posti Covid per arrivare ad un numero di 2.913 e di questi 552 da dedicare alla terapia intensiva. Inoltre è prevista una manifestazione di interesse per individuare strutture private per effettuare 5000 tamponi al giorno.

L'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato, aveva chiarito la sua posizione due giorni fa, sulle colonne del Messaggero: «Ho l'impressione che non si sia compreso quello che sta succedendo in tutta Italia, c'è una sottovalutazione inspiegabile. Con questo ritmo di crescita dei ricoveri e dei pazienti che necessitano di un posto in terapia intensiva, il sistema ospedaliero non può resistere. Ciò che ha fatto la Lombardia, lo dovremo fare in tutta Italia. In altri termini: con questa tendenza di incremento dei numeri, altro che lockdown a Natale di cui ha parlato Crisanti, dovremo intervenire molto prima».

 

Ultimo aggiornamento: 20:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA