Coronavirus in Italia, 10 morti e 306 casi positivi in più: tornano a crescere i contagi, solo la Valle d'Aosta ferma a zero

Giovedì 23 Luglio 2020
Coronavirus in Italia, 10 morti e 306 casi positivi in più: tornano a crescere i contagi, solo la Valle d'Aosta ferma a zero

In Italia altre 10 persone nelle ultime 24 ore sono morte per conseguenze derivate dal coronavirus con il totale dei decessi che è arrivato a 35.092. Ieri il dato era di 9 vittime. I nuovi positivi sono invece 306 (ieri erano 282). È quanto diramato dal ministero della Salute nel bollettino di oggi giovedì 23 luglio. Dei 10 decessi registrati oggi 5 provengono dal Veneto, 3 dalla Lombardia, 1 dal Lazio e 1 dalla Liguria.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, la ricerca che spiega perché s'è diffuso di più al Nord: «Dipende dal Dna dei meridionali»

Burioni lancia l'allarme: «Il Coronavirus è pronto a ripartire, come in Spagna»


Con l'aumento dei tamponi, oggi oltre 60mila, risale ancora il numero di nuovi casi positivi che oggi in Italia sono 306 di cui 82 solo in Lombardia, 55 in Emilia Romagna, 30 nella provincia autonoma di Trento, 26 nel Lazio, 22 in Veneto, 16 in Campania, 15 in Liguria e 10 in Abruzzo. Sotto i dieci casi le restanti regioni italiane di cui solo la Valle d'Aosta ferma a contagio zero. 

Con 214 guariti o dimessi in più sale anche il numero di persone attualmente positive nel nostro Paese che oggi è di 12.404 in aumento di 82 unità. Sono 49 i malati in terapia intensiva, 1 in più rispetto a ieri, e 713 i ricoverati con sintomi in altri reparti, 11 in meno.




IL BOLLETTINO DI OGGI

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 245.032 (306 in più rispetto a ieri), di cui 35.092 morti e 197842 guariti o dimessi, 214 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è di 12.404 persone, ieri era di 12.322, un incremento di 82 unità. 

Sono 49 i malati in terapia intensiva, 1 in più rispetto a ieri. Di questi, 17 sono in Lombardia (dato invariato). I ricoverati con sintomi sono 713, 11 in meno, e le persone in isolamento domiciliare sono 11.642 (92 in più rispetto a ieri).

I tamponi effettuati fino ad oggi sono 6.415.041, di cui 60.311 nell’ultimo giorno. Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 3.840.789. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone.

Ultimo aggiornamento: 17:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA