Coronavirus, muore a Londra ragazzo di 19 anni. Era nato ad un passo dalle Marche

Mercoledì 25 Marzo 2020
Coronavirus, muore a Londra ragazzo di 19 anni di Nereto

LONDRA - Muore a 19 anni a Londra dove lavorava come aiuto cuoco in un ristorante. Luca Di Nicola era di Nereto, in provincia di Teramo, e da qualche mese viveva in Inghilterra con la  mamma e lavorava in un locale. Questa mattina la piccola Nereto, centro della Val Vibrata, si è alzata con la drammatica notizia del suo decesso avvenuto, si apprende, per Coronavirus.

LEGGI ANCHE:

Coronavirus in Spagna, record di vittime: 738 morti in 24 ore, più della Cina. Esercito chiede aiuto alla Nato

La notiza della sua morte circolava già ieri sera. Questa mattina la conferma dall'Alba Adriatica calcio dove gioca il fratello Davide. «Abbiamo mandato un messaggio di cordoglio a Davide per la scomparsa di Luca, siamo attoniti, senza parole - dice Massiamo Valà. dirigente della  società sportiva abruzzese - questo virus è davvero pericoloso, dobbiamo tutti cercare di restare in casa, tutte le altre attività, anche il calcio, in questo momento passano in secondo piano»  
 

Ultimo aggiornamento: 26 Marzo, 13:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento