Coronavirus, medico base del contagiato a Codogno ha la polmonite: ricoverato a Milano

Venerdì 21 Febbraio 2020
Coronavirus, medico base del contagiato a Codogno ha la polmonite
Ha la polmonite. Il medico di base del 38enne positivo al Coronavirus è ricoverato in ospedale con la polmonite. A quanto si apprende, il dottore sarebbe ricoverato a Milano.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono sei: «Tutti sulla quarantina, condizioni serie». A Codogno chiusi scuole, uffici, bar e locali

Sarebbe in buone condizioni, ma monitorato il medico di famiglia che aveva visitato lunedì il 38enne di Codogno positivo al coronavirus. Il medico, che ha meno di 60 anni e ha il suo ambulatorio a Castiglione d'Adda (vicino a Codogno), «era stato messo in quarantena, in quanto contatto del paziente positivo al virus, ma oggi pomeriggio è stato ricoverato», ha detto Massimo Vajani, presidente dell'Ordine dei medici della provincia di Lodi. Il medico sarebbe ora all'ospedale Sacco di Milano.

LEGGI ANCHE: Ancona, paziente di 7 anni al Salesi con la febbre alta: scatta il piano per "sospetto" coronavirus. Il risultato delle analisi Ultimo aggiornamento: 18:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA