Coronavirus, oltre 3 milioni di casi in Italia: oggi 297 morti e 24.036 nuovi positivi. Ricoveri ancora in aumento

Venerdì 5 Marzo 2021 di Domenico Zurlo
Coronavirus in Italia, il bollettino di venerdì 5 marzo: i dati alle 17. Puglia e Toscana oltre i mille casi

Coronavirus in Italia, il bollettino di venerdì 5 marzo del Ministero della Salute: il nostro Paese supera i 3 milioni di casi totali dall'inizio della pandemia, e sfiora le 100mila vittime. Oltre 200 ricoverati in più. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 24.036 su 378.463 tamponi (ieri erano stati 22.865 su 339.635 tamponi). 297 i morti di oggi (ieri erano stati 339). Con 13.682 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 456.470, 10.031 in più rispetto a ieri quando c'era stato un incremento di 9.018 unità. 

 

Leggi anche > I senatori vogliono subito il vaccino: «Fateci entrare nelle categorie a rischio»

 

Il tasso di positività è oggi del 6,35% (ieri era stato del 6,7%). ll totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 99.271Dei 297 morti di oggi 61 vengono dalla Lombardia, 46 dall’Emilia Romagna, 25 dal Veneto e 24 dal Piemonte. La Regione più colpita oggi è la Lombardia che supera i cinquemila casi (5.210), seguita dall’Emilia Romagna che va oltre i tremila (3.246), dalla Campania 82.842) e dal Piemonte (2.283).

 

Covid Italia, il riepilogo della settimana

 

Ecco i dati di questa settimana (lunedì-venerdì) e il confronto con quelli di sette giorni fa: con un numero di tamponi che continua a crescere, crescono nettamente anche i contagi, con un numero costante di decessi. Tra lunedì e oggi i nuovi positivi sono 97.984 (venerdì scorso erano 79.753, due settimane fa 59.052), mentre i morti sono 1.572 (1.509 venerdì scorso, 1.663 due settimane fa). Quanto ai tamponi, tra lunedì e oggi il totale è di 1.583.598, a fronte dei 1.494.057 di una settimana fa e dei 1.333.294 test di due settimane fa.

 

 

Covid in Italia, il bollettino del 5 marzo

(clicca per visualizzare il pdf)


Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 3.023.129, di cui 99.271 morti e 2.467.388 dimessi e guariti, 13.682 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 456.470, ieri erano 446.439, un aumento di 10.031 unità. I tamponi totali (molecolari più antigenici) effettuati solo oggi sono 378.463 (ieri erano stati 339.635). I tamponi totali effettuati fino ad oggi sono 41.716.485, mentre il totale delle persone testate è di 20.146.921. 

 

Del totale dei positivi sono 433.571 quelli in isolamento domiciliare (+9.764), 20.374 ricoverati con sintomi (+217) mentre i malati in terapia intensiva sono 2.525 (+50) di cui 543 in Lombardia (+11), 266 in Emilia Romagna (+7), 248 nel Lazio (+7), 185 in Piemonte (-3), 183 in Toscana (+10), 161 in Puglia (-1) e 140 in Campania (stesso dato di ieri). Gli ingressi di oggi in terapia intensiva sono invece 222 (-10 rispetto a ieri): il dato peggiore è ancora della Lombardia (57), seguita da Emilia Romagna (24), Lazio (22), Toscana (17), Campania (14) e Veneto (13).

Ultimo aggiornamento: 6 Marzo, 10:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA