Coronavirus, il bollettino di lunedì 14 dicembre: oltre 65mila morti in Italia. Oggi 491 decessi e 12.030 casi in più

Lunedì 14 Dicembre 2020 di Domenico Zurlo
Coronavirus in Italia, il bollettino di lunedì 14 dicembre

Coronavirus in Italia, il bollettino di lunedì 14 dicembre: i dati di oggi del Ministero della Salute. Mentre il Governo pensa a nuove misure restrittive dopo le polemiche sugli assembramenti nelle vie dello shopping dello scorso weekend, i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 12.030 con 103.584 tamponi (ieri erano stati 17.938 con 152.697 tamponi). 489 i morti (ieri erano stati 484). Con 22.456 dimessi/guariti in più nelle ultime 24 ore, gli attualmente positivi calano a 675.109 (10.922 in meno rispetto a ieri, quando c'era stato un lieve incremento di 1.183 unità). 

 

 

Il totale dei morti sale a 65.011. Il numero totale dei casi è di 1.855.737 dall'inizio della pandemia di Sars-CoV-2. Dei 491 morti di oggi 73 vengono dall’Emilia Romagna, 67 dalla Lombardia, 48 dal Piemonte, 42 dalla Toscana e 38 dal Lazio. La Regione più colpita oggi è il Veneto con 2.829 casi in più, seguito da Emilia Romagna (1.574), Lazio (1.315), Campania (1.088) e Lombardia (945).

 

 

IL BOLLETTINO DI OGGI (clicca per visualizzare il pdf)


I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 1.855.737 (12.030 in più rispetto a ieri), di cui 65.011 morti e 1.115.617 dimessi e guariti, 22.456 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è 675.109, ieri era di 686.031, un calo di 10.922 unità. I tamponi effettuati con test molecolare fino ad oggi sono 24.319.310, di cui 103.584 nell’ultimo giorno (ieri erano stati 152.697). Il totale delle persone testate è di 14.022.752.

 

 

I ricoverati con sintomi sono 27.765, 30 in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 644.249 (10.89 in meno). Sono 3.095 i malati in terapia intensiva (-63 rispetto a ieri quando erano 3.158) di cui 685 in Lombardia (-29), 347 nel Lazio (+6), 345 in Veneto (+5), 278 in Piemonte (-13) e 222 in Emilia Romagna (+2). Per quanto riguarda gli ingressi di oggi in terapia intensiva oggi sono 138 (-14 rispetto a ieri): il dato peggiore è di Lombardia e Veneto (+21), seguiti da Puglia (17), Lazio (15), Emilia Romagna e Sicilia (12).

Ultimo aggiornamento: 18:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA