Coronavirus in Gran Bretagna, oltre 1.200 morti e 55 mila contagi. Vaccini a quota 3.5 milioni

Venerdì 15 Gennaio 2021
Coronavirus in Gran Bretagna, oltre 1.200 morti e 55 mila contagi. Vaccini a quota 3.5 milioni

Coronavirus in Gran Bretagna. Restano sotto il record giornaliero assoluto, ma nettamente sopra quota 1.000 i morti per Covid registrati nelle 24 ore nel Regno Unito, alle prese con la variante inglese (più aggressivamente contagiosa) del virus. Secondo i dati diffusi oggi, i decessi si attestano a 1.280, mentre i casi censiti risalgono a 55.571, sebbene con un picco assoluto quotidiano di quasi 700.000 tamponi.

Resta comunque alto l'allarme negli ospedali, sommersi di ricoveri nelle ultime settimane, in attesa che l'effetto del terzo lockdown nazionale introdotto 10 giorni fa dal governo di Boris Johnson si faccia sentire a pieno. Note migliori rispetto al resto d'Europa, infine, sul fronte delle vaccinazioni anti-Covid, iniziate sull'isola a dicembre e il cui totale tocca ora quasi 3,2 milioni nella sola Inghilterra, circa 3,5 milioni in tutto il Regno Unito: con un ritmo che arriva a superare le 300.000 al giorno

© RIPRODUZIONE RISERVATA