Coronavirus, 30 morti e 190 casi positivi in più: 107 i pazienti in terapia intensiva. Più decessi in Emilia Romagna che in Lombardia

Coronavirus, 30 morti e 190 casi positivi in più: 107 i pazienti in terapia intensiva
Coronavirus, 30 morti e 190 casi positivi in più: 107 i pazienti in terapia intensiva
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 24 Giugno 2020, 18:48 - Ultimo aggiornamento: 18:51

In Italia altre 30 persone nelle ultime 24 ore sono morte per conseguenze derivate dal coronavirus. Ieri il dato era di 18 vittime. È quanto ha diramato il dipartimento della Protezione civile nel bollettino di oggi mercoledì 24 giugno. Dei 30 decessi registrati oggi 9 provengono dall'Emilia Romagna, 7 dalla Lombardia, 7 dal Piemonte, 1 dalla Toscana, 2 dalla Liguria, 1 dalla Puglia, 1 dal Lazio, 1 dall'Abruzzo, 1 dall'Umbria.

Con 12mila tamponi in più sono 190 i nuovi casi positivi contro i 122 di ieri. Di questi 88 sono stati registrati in Lombardia a fronte di circa 9mila tamponi. Risale l'Emilia Romagna con 44 casi, poi il Piemonte con 22 e la Campania con 11. Sotto i dieci casi le restanti regioni con cinque di esse ferme a contagio zero.

Con 1.526 guariti o dimessi in più il numero di persone attualmente positive nel nostro Paese scende a , con una diminuzione di 1.064 unità.Sono 107 i malati in terapia intensiva, 8 in meno rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi sono 1.610 1.853, 243 in meno

LEGGI ANCHE:

Ricciardi: «La seconda ondata Coronavirus si diffonderà tra i giovani. Pandemia finita solo dopo 40 giorni a 0 contagi»



IL BOLLETTINO DI OGGI

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 239.410 (190 in più rispetto a ieri), di cui 34.644 morti e186.111 guariti o dimessi, 1.526 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è di 18.655 persone, ieri era di 19.573, una diminuzione di 918 unità. 

I tamponi effettuati fino ad oggi sono 5.107.093, 53.266 nell'ultimo giorno. Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 3.111.364. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone. 

Sono 107 i malati in terapia intensiva, 8 in meno rispetto a ieri. Di questi, 48 sono in Lombardia (-3). I ricoverati con sintomi sono 1.610 1.853, 243 in meno, e le persone in isolamento domiciliare sono 16.938 (-667). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA