Coronavirus, 3 morti e 574 nuovi casi in più: meno ricoverati, ma salgono i positivi e i malati in terapia intensiva

Venerdì 14 Agosto 2020 di Domenico Zurlo
Coronavirus, 3 morti e 574 nuovi casi in più: meno ricoverati, ma salgono i positivi e i malati in terapia intensiva
Coronavirus, il bollettino di oggi del Ministero della Salute vede numeri ancora preoccupanti per quanto riguarda i contagi in Italia, che aumentano ancora. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono oggi 574 (ieri erano stati 523), mentre i decessi sono stati 3 (ieri erano stati 6) con il totale delle vittime di Covid-19 che sale dunque a 35.234. I casi totali salgono a 252.809 dall'inizio della pandemia. Salgono ancora gli attualmente positivi, che sono ora 14.249, 168 in più rispetto a ieri (erano 14.081). 

LEGGI ANCHE: Coronavirus: i nuovi positivi delle Marche schizzano a 32, 19 nel Pesarese. Mai così da inizio maggio. Un ricovero in intesiva/ Il contagio nelle regioni

I tre morti vengono da Lombardia, Veneto e Lazio (un decesso per regione). Dei 574 nuovi positivi ben 127 vengono dal Veneto e 97 dalla Lombardia. E ancora, 57 nuovi casi in Emilia Romagna, 45 nel Lazio, 44 in Campania, 36 in Sicilia, 32 nelle Marche, 26 in Toscana, 20 in Liguria, 19 in Calabria, 15 in Piemonte, 13 in Abruzzo e 12 in Puglia. Sotto i 10 nuovi casi le province di Trento e Bolzano, il Friuli Venezia Giulia, l’Umbria, la Sardegna e la Basilicata. Zero nuovi casi in Val d’Aosta e Molise.

LEGGI ANCHE: Virus, il ministero della Salute: «Il periodo di incubazione può superare le 3 settimane, rischi di peggioramento»



IL BOLLETTINO DI OGGI

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 252.809 (574 in più rispetto a ieri), di cui 35.234 morti e 203.326 guariti o dimessi, 403 nelle ultime ventiquattro ore (ieri erano stati 226). Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è 14.249, ieri era di 14.081, un aumento di 168 unità.

LEGGI ANCHE: Allarme Covid in Puglia. Lopalco: «Cinque ragazzi tra i 20 e i 30 anni ricoverati in condizioni severe»

Sono 56 i malati in terapia intensiva (uno in più rispetto a ieri). Di questi, 12 sono in Lombardia (uno in più rispetto a ieri). I ricoverati con sintomi sono 771, 15 in meno rispetto a ieri, e le persone in isolamento domiciliare sono 13.422 (182 in più). I tamponi effettuati fino ad oggi sono 7.467.487, di cui 46.723 nell’ultimo giorno (ieri erano stati 51.188). Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 4.407.524. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone. Ultimo aggiornamento: 18:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA