Coronavirus, 90 persone in quarantena dopo un matrimonio: uno degli invitati era positivo al tampone

Giovedì 30 Luglio 2020
Coronavirus, 90 persone in quarantena dopo un matrimonio: uno degli invitati era positivo al tampone
Quarantena per coronavirus dopo il matrimonio per novanta persone. I contagi continuano e stavolta gli sfortunati protagonisti sono sati gli invitati a una festa di nozze a Nicosia, nel comune di Enna in Sicilia.

LEGGI ANCHE: ​Lavoro, voli, sanità: fino al 15 ottobre resta l’emergenza. Ecco cosa prevede e a chi riguarda




Circa 90 persone quindi, i partecipanti alla festa per il matrimonio, sono state sottoposte a quarantena quando si è scoperto che uno degli invitati al party, che vive e lavora in Germania, è risultato positivo al test. L’uomo, che era rientrato in patria, è risultato appunto positivo al test per il covid 19 ed è stato immediatamente ricoverato in una struttura sanitaria.



Tutti gli invitati saranno sottoposti al tampone, mentre resta il problema della diffusione del contagio e infatti si stanno cercando di accertare i contatti che hanno avuto dalla data del matrimonio, che si è tenuto il 26 luglio. Ultimo aggiornamento: 11:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA