Congo, attacco alla base Onu
Uccisi 14 Caschi blu e feriti almeno 40

Venerdì 8 Dicembre 2017
Congo, attacco alla base Onu Uccisi 14 Caschi blu e feriti almeno 40
Quattordici Caschi blu sono rimasti uccisi giovedì sera in un attacco contro la loro base nella regione di Nord Kivu. Altri 40 sono invece rimasti feriti. Lo rendono noto l'Onu.

«È una giornata tragica per la famiglia Onu», afferma il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres dopo la strage di caschi blu nell'area di Nord Kivu in Congo. «Condanno questo attacco senza riserve e chiedo alle autorità del Congo di portare i colpevoli alla giustizia». Il bilancio è di almeno 14 morti, tra cui 12 caschi blu della Tanzania, e oltre 40 feriti. «È il peggior attacco contro i caschi blu nella storia recente dell'Onu», ha detto Guterres.


  Ultimo aggiornamento: 18:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA