Muore dopo l'intervento di chirurgia estetica a seno e palpebre, Mariolina è entrata in coma e non si è più svegliata

Mercoledì 6 Ottobre 2021
Mariolina Vargiu

CESSALTO (TREVISO) - Donna muore dopo un intervento di chirurgia estetica: la vittima è la 65enne Mariolina Vargiu, residente a Cessalto ma del Cagliaritano. Mariolina si era sottoposta all'operazione nella Clinica Estetica di Spresiano il 28 novembre 2016, ma dopo l'intervento a seno e palpebre era entrata in coma ed è deceduta il 2 ottobre scorso.   

La procura ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di omicidio colposo ai danni dei due medici che hanno seguito l'operazione, l'anestesista Francesco Cammilli e il chirurgo estetico Francisco Mora Zambrano. Sul corpo della donna è stata disposta l'autopsia, affidata ad Antonello Cirnelli. Il marito e i figli della donna hanno chiesto un risarcimento di un milione e 400mila euro. I due medici erano già a processo con l'accusa di lesioni gravissime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA