Cercatore di funghi scomparso
Ottantenne trovato morto nel bosco

Cercatore di funghi
scomparso: l'uomo trovato
morto nel bosco
E’ stato ritrovato morto l’ottantenne di Teramo, disperso da due giorni in una zona boscosa di Campotosto. Il corpo senza vita dell’escursionista, che si trovava da solo, è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri da una squadra di vigili del fuoco. Sul posto dopo poco tempo è arrivato sul posto anche il personale medico del 118 per la constatazione di morte. Sulla salma, messa a disposizione dell’autorità giudiziaria della Procura aquilana e per questo trasferita all’obitorio dell’ospedale dell’Aquila, potrebbe essere svolta l’autopsia per capire se il cercatore di funghi sia deceduto per un improvviso malore oppure a seguito di una caduta risultata rovinosa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Ottobre 2019, 11:49 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2019 12:25

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO