Scoppia grosso incendio in spiaggia:
la gente terrorizzata fugge in mare

Scoppia grosso incendio
in spiaggia: la gente
terrorizzata fugge in mare
CATANIA - Un incendio di vaste proporzioni sta interessando il litorale della Plaia di Catania. Le fiamme alimentate dal vento caldo hanno fortemente danneggiato il lido Europa e minacciano gli altri stabilimenti balneari. I vigili del fuoco invitano le persone a «rimanere sulla battigia».
I vigili del fuoco invitano le persone a «rimanere sulla battigia» e a «non tentare di rientrare a casa» per tenere libere le vie di accesso ai mezzi di soccorso e visto che le fiamme sono presenti anche sulla strada. I pompieri hanno già attivato un eventuale piano di recupero delle persone in difficoltà, con mezzi navali o con i due elicotteri che sono già in azione sul posto. Ad alimentare i roghi le condizioni meteo proibitive: temperature altissime e vento forte che soffia verso il mare che, ipotizzano i vigili del fuoco, hanno sicuramente generato e alimentato fenomeni di «spotting», ovvero di proiezione di faville incandescenti anche a grandi distanze, dalla vegetazione che bruciava dalla parte opposta della strada.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 10 Luglio 2019, 16:32 - Ultimo aggiornamento: 10-07-2019 17:30

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO