Capelli e muffa nella pasta servita
in mensa della scuola: ira dei genitori

Il piatto di pasta con muffa e capelli
Il piatto di pasta con muffa e capelli
2 Minuti di Lettura
Martedì 13 Dicembre 2016, 13:52 - Ultimo aggiornamento: 15:32
MILANO - Capelli e muffa nella pasta in bianco. Sorprese davvero sgradite lunedì in mensa, dopo il Ponte dell’Immacolata, per gli alunni della scuola elementare Stoppani. La scoperta è stata fatta dai genitori della Commissione Mensa che quotidianamente monitorano i piatti serviti da Milano Ristorazione. All’ora di pranzo, durante la solita ispezione dei rappresentati di turno, nella scuola a due passi da Porta Venezia e corso Buenos Aires sono stati scovati alcuni capelli nel piatto di pennette al burro e il parmigiano servito, anche agli insegnanti, era ammuffito.



«Subito abbiamo inviato la segnalazione via mail con foto a Milano Ristorazione - racconta Anna Faggioni, rappresentante del Gruppo Mensa Stoppani -.
Un fatto più grave rispetto alle anomalie che riscontriamo durante l’anno. In questo caso sono stati 21 i piatti non conformi: in 15 porzioni di pastasciutta c’era chiaramente muffa nel parmigiano e in 6 piatti è stata accertata la presenza di capelli. Questo è quello che abbiamo scoperto noi, ma probabilmente altre porzioni non conformi sono passate inosservate». Alle rimostranze dei genitori, subito in rivolta nelle chat scolastiche, è stato risposto che il formaggio grattuggiato diventa verde quando si versa sulla pasta calda. «A noi non risulta...», la secca e ironica replica del Gruppo Mensa che ora attende risposte da Milano Ristorazione. Insomma, alla Stoppani una pastasciutta davvero indigesta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA