Bull terrier sfugge al padrone: attacca
cagnolino e prende a morsi 2 donne

Bull terrier sfugge al padrone
attacca  cagnolino e prende
a morsi due donne
SCHIO - Paura domenica sera per due signore di Giavenale a passeggio con un cagnolino al guinzaglio. Poco dopo le 21.30 lungo via Villa Beltrame le due amiche hanno visto un bull terrier inglese sfuggito al controllo del padrone correre incontro a loro e assalire il piccolo amico a quattro zampe. Le due donne hanno cercato di proteggere il cagnolino dal rapido assolto del molosso e prima dell’arrivo del proprietario sono state perse a morsi, con perdite di sangue: al polpaccio e all’avambraccio una signora e all’avambraccio l’amica.

Il proprietario del Bull terrier è riuscito a bloccare il grosso cane dopo essere ruzzolato assieme alle due donne nel fossato a lato strada, riportando escoriazioni. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale Alto Vicentino che al momento non ha elevato sanzioni perchè entrambi i cani erano tenuti al guinzaglio e dotati del chip identificativo, come rilevato dal servizio veterinario dell’Ulss 7. Le due donne sono ricorse al pronto soccorso dove sono state medicate per ferite superficiali.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Marted├Č 14 Agosto 2018, 09:39 - Ultimo aggiornamento: 14-08-2018 13:46

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO