Branco di balene resta incagliato
salvate da decine di bagnanti

Branco di balene
resta incagliato, salvate
da decine di bagnanti
Le balene si incagliano in una spiaggia  della East Beach di St Simons Island, in Georgia, e decine di bagnanti le aiutano a ritrovare la libertà. Alcuni esemplari di balene pilota con pinne corte sono state intraviste da alcuni bagnanti che hanno laciato l'allarme, raccolto da moltissime persone che si trovavano nell'area.



In tutto, quasi 50 balene hanno nuotato in acque poco profonde e ben sei pescate dai surf sono state respinte con successo, secondo un portavoce della Georgia Wildlife Resources Division, parte del Dipartimento delle risorse naturali dello stato e una delle prime organizzazioni che arrivato sulla scena per aiutare con il salvataggio. Tre purtroppo sono morte ma, come riporta anche l'Independent, il bilancio è più che soddisfacente.

Da tempo il branco di balene veniva monitorato, e continua tutt'ora ad esserlo, così si spera che abbiano trovato la giusta via per la loro libertà e che non si ripetano incidenti simili. Il problema nelle balene nasce spesso da un singolo esemplare, spiega l'esperto: «Sono così sociali che se un animale del gruppo viene ferito o malato, tutti gli altri animali del gruppo possono seguirli a grandi distanze fino a riva, e quindi possono andare a pesca».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 19 Luglio 2019, 13:48 - Ultimo aggiornamento: 19-07-2019 19:59

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO