Complimento non gradito alla fidanzata
La difende e si prende una bottigliata

Complimento non gradito
alla fidanzata: la difende
e si prende una bottigliata
VALDAGNO - La serata di venerdì vissuta all’insegna del bere con amici nei locali si è conclusa al pronto soccorso del San Lorenzo per un giovane di Recoaro il quale, per difendere la fidanzata. è stato colpito alla testa da una bottiglia scagliata da un amico ubriaco.

Il movimentato episodio si è verificato in un locale a Ponte dei Nori, dove sono entrati alcuni giovani di 18-20 anni, tutti di Recoaro. Uno di loro, di origine indiana, ubriaco, ha espresso un complimento a una ragazza del gruppo, non gradito dal suo fidanzato. Ne è nata un’animata discussione e l'indiano ha scagliato contro l'amico la bottiglia che aveva in mano per colpirlo alla testa. Quando il giovane ferito ha iniziato a perdere sangue parte della compagnia è uscita dal locale, altri hanno chiamato il 112. I carabinieri giunri sul posto hanno registrato l'episodio. Il giovane ferito (prognosi 8 giorni) può querelare l’amico-aggressore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Settembre 2018, 10:32 - Ultimo aggiornamento: 16-09-2018 10:54

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO