Portapizze si scontra con l'auto
della polizia: Mario muore a 51 anni

Lunedì 10 Giugno 2019
Il portapizze si scontra con l'auto della polizia: Mario muore a 51 anni, feriti i due agenti
BOLOGNA - Tragedia a Bologna nella serata di ieri: Mario Ferrara, 51 anni, di professione portapizze, è morto nello scontro tra lo scooter sul quale viaggiava - per consegnare, appunto, pizze a domicilio - e un'automobile della Polizia. L'incidente è avvenuto poco prima delle 22 in via del Lavoro, in periferia: i due agenti che erano sulla Volante sono rimasti feriti, anche se in modo non grave.

L'uomo, originario di Foggia, lavorava per una pizzeria poco lontano dal luogo dell'incidente. La dinamica precisa dell'accaduto è al vaglio della Polizia Locale. Da una prima ricostruzione, l'auto della Questura viaggiava su via del Lavoro e lo scooter si sarebbe si sarebbe immesso da una strada laterale. Il porta-pizze è stato soccorso dal 118, con un lungo intervento di rianimazione, ma è morto poco dopo l'arrivo all'ospedale Maggiore. 
Ultimo aggiornamento: 11:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA