Ragazzi di 14 e 11 anni precipitati dall'8° piano:
fratelli morti sotto gli occhi dei vicini

Fratelli di 14 e 11 anni
precipitano dall'ottavo piano:
morti sotto gli occhi dei vicini
Fratelli di 14 e 11 anni
precipitano dall'ottavo piano:
morti sotto gli occhi dei vicini
Tragedia a Bologna: due ragazzi, fratelli di 11 e 14 anni sono morti. I ragazzini sono precipitati dall'ottavo piano di un palazzo alla Barca in periferia, in via Quirino di Marzio. La dinamica dell'incidente è ancora da chiarire. A quanto si apprende, i fratelli erano figli di una famiglia con cinque figli. 



È successo intorno alle 10. Sul posto la Polizia e il 118 che ha tentato invano di rianimarli. Al momento non si conoscono le cause di quello che è successo. I residenti sono sotto choc dopo aver visto i due corpi sull'asfalto.

 
 


I due cadaveri sono stati notati da diverse persone che abitano nei condomini delle vicinanze. Il luogo della tragedia è una sorta di cortile interno, una rientranza di via Di Marzio che conduce a vari numeri civici dei palazzoni di questa zona popolare della periferia ovest del capoluogo emiliano. Nell'area diversi agenti della Polizia.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 23 Marzo 2019, 11:46 - Ultimo aggiornamento: 23-03-2019 12:52

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO