Bidello palpeggia e bacia una bimba
delle elementari in bagno: arrestato

Martedì 10 Marzo 2015
Bimbi in classe alle elementari

TRAPANI - Il bidello di 59 anni ha seguito la piccola nel bagno della scuola elementare per palpeggiarla e baciarla. Tutto sotto l'occhio elettronico dei carabinieri, che l'hanno colto in flagranza e arrestato.

ABUSI SESSUALI SULLA ALUNNA DI QUARTA ELEMENTARE I carabinieri di Trapani hanno arrestato un operatore scolastico, 59 anni, per abusi sessuali su una bambina che frequenta la quarta elementare nell'istituto in una frazione del capoluogo.

L'indagine, coordinata dalla Procura di Trapani, è scaturita dopo la segnalazione ad una stazione dei carabinieri da parte dei genitori della vittima. La bambina aveva descritto ai genitori «le particolari attenzioni che l'uomo le aveva più volte rivolto».

I carabinieri anche con riprese audio e video hanno cominciato a indagare e nella tarda mattinata di oggi, hanno sorpreso l'uomo che dopo aver seguito la vittima nell'antibagno, ha afferrato la bambina palpeggiandola e baciandola. I carabinieri hanno arrestato l'uomo e l'hanno poi portato nella casa circondariale «San Giuliano».

Ultimo aggiornamento: 18:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA