Soffoca la moglie gravemente malata e si uccide gettandosi nel lago

Sabato 30 Maggio 2020
Tragedia a Bardolino: soffoca la moglie e si uccide gettandosi nel lago di Garda

BARDOLINO - Soffoca la moglie e poi si uccide gettandosi nelle acque del lago di Garda. Il corpo dell'uomo, un 78enne è stato rinvenuto questa mattina, 30 maggio 2020, a Bardolino (Verona).

LEGGI ANCHE:

Kiss, morto il chitarrista Bob Kulick, il quinto membro della band di New York

A scatenare il folle gesto dell'uomo sarebbe stata la grave malattia di cui soffriva da tempo la moglie e non più affettivamente sostenibile dal marito. Sul posto stanno procedendo i Carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda.

Ultimo aggiornamento: 17:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA