Bambina di tre anni rischia
di soffocare per una caramella

Bambina di tre anni rischia
di soffocare per la caramella
finita di traverso
PERUGIA - Tragedia sfiorata martedì a Tavernelle (Panicale).  Una bimba di tre anni è stata salvata dopo una crisi respiratoria dovuto a una caramella che le era finita di traverso. La mamma si è presentata in un centro medico del posto con la bimba in braccio che non riusciva a respirare. L'intervento di disostruzione delle vie respiratorie è stato effettuato dal dottor  Rony Helou. La bimba, una volta passata l'emergenza, è stata trattenuta per un paio d'ore nel Centro medico umbro diretto dalla dottoressa  Dina Helou.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 23 Gennaio 2019, 12:54 - Ultimo aggiornamento: 23-01-2019 17:17

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO