Bambina di 4 anni cade nella piscina di casa e muore in ospedale. Indaga la procura

Giovedì 6 Agosto 2020
Bambina di 4 anni cade nella piscina di casa e muore in ospedale. Indaga la procura

PIACENZA - Una bambina di quasi 4 anni è morta stamattina all'ospedale di Bergamo, dove era stata trasportata d'urgenza in eliambulanza nei giorni scorsi, dopo essere caduta nella piscina di un'abitazione a Piacenza. Le sue condizioni erano apparse subito gravi. Sul caso sono in corso le indagini della squadra mobile di Piacenza.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, il contagio nelle Marche arriva dall'estero: ecco da dove e chi lo porta. Positivo un giocatore di baseball

Coronavirus, salgono a 9 i nuovi positivi nelle Marche. Tre solo nel focolaio di Montecopiolo/ La mappa interattiva del contagio provincia per provincia

La bimba è stata dichiarata morta all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo, intorno alle 11 di oggi. Lunedì scorso è caduta nella piscina di un'amica di famiglia mentre si trovava con i genitori che hanno cercato subito di rianimarla. È stata subito soccorsa e portata in elicottero a Bergamo, nel reparto di terapia intensiva pediatrica. Le speranze di salvarla erano cresciute dopo che aveva superato le 24 ore ma il quadro clinico è peggiorato improvvisamente ed è morta, con ogni probabilità, per un arresto cardiocircolatorio. Sul caso della piccola di 4 anni, la procura si è messa in moto per accertare eventuali responsabilità dei genitori e dei presenti in piscina.  

Ultimo aggiornamento: 17:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA