Autostrada A14, code e traffico. Oggi cantiere inderogabile tra Senigallia e Marotta, da lunedì chiudono per lavori 4 caselli

Viabilità complicata, per Acquaroli non ci dovevano essere lavori fino al 6 settembre

Autostrada A14, code e traffico. Oggi cantiere inderogabile tra Senigallia e Marotta, da lunedì chiudono per lavori 4 caselli. Foto generica
Autostrada A14, code e traffico. Oggi cantiere inderogabile tra Senigallia e Marotta, da lunedì chiudono per lavori 4 caselli. Foto generica
di Gianluca Murgia
3 Minuti di Lettura
Sabato 2 Luglio 2022, 17:04 - Ultimo aggiornamento: 17:15

Giornate complicate per la viabilità marchigiana e non solo. Sull'A14 segnalato fumo da un'auto, poco dopo le 15, subito dopo lo svincolo per San Benedetto del Tronto: momenti di apprensione fortunatamente senza problematiche ulteriori. Problemi reali, invece, si sono registrati a causa di alcuni lavori in corso tra il casello Fano-Raccordo per Fossombrone e svincolo per Senigallia in direzione Ancona: code e disagi. Poco prima delle 13.30 circa nel tratto compreso tra Marotta e Senigallia in direzione di Ancona è stato infatti attivato un cantiere per consentire lavori inderogabili di ripristino del piano viabile in corrispondenza del km 194. La necessità di intervento è emersa durante un sopralluogo condotto stamane da tecnici della Direzione VII Tronco di Autostrade per l'Italia. Al fine di ridurre i disagi alla circolazione è stata attivata una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta in modo da garantire due corsie per senso di marcia durante tutta l'esenzione dei lavori il cui termine è previsto entro la giornata di lunedì 4 luglio. Previste ancora code - è l'avviso -  anche in ragione degli elevati flussi di traffico attesi per l'intero fine settimana. Per questo motivo è stato potenziato il numero di squadre in presidio lungo la tratta dedicate all'assistenza agli utenti. Traffico intenso e code, uscendo di poco dalla Marche, tra Rimini Nord e Rimini Sud (dove è in corso la Notte Rosa). 

Potenziamento segnaletica orizzontale

 In vista del piano di potenziamento della segnaletica orizzontale, dalle 2 alle 6 di martedì 5 luglio sarà chiusa la stazione di Senigallia, in entrata verso Bologna e in uscita per chi proviene da Ancona. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Marotta Mondolfo o di Montemarciano. Stessa situazione, dalle 22 di lunedì 4 alle 2 di martedì 5 luglio per la stazione di Marotta Mondolfo, chiusa in entrata verso Ancona e in uscita per chi proviene da Bologna. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Senigallia o di Fano.

Lavori di pavimentazione, chiusa Fano

Per consentire lavori di pavimentazione sarà chiusa anche la stazione di Fano dalle 22 di martedì 5 alle 6 di mercoledì 6 luglio, in entrata in entrambe le direzioni, verso Bologna e Ancona e in uscita per chi proviene da Bologna. Poi, dalle 22 di mercoledì 6 alle 6 di giovedì 7 luglio, in entrata verso Ancona e in uscita per chi proviene da Bologna. Infine, dalle 22 di giovedì 7 luglio alle 6 di venerdì 8 luglio, in entrata verso Ancona e in uscita per chi proviene da Bologna e da Ancona. In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Pesaro Urbino o di Marotta Mondolfo.

Montemarciano chiude per 4 ore

Per attività di potenziamento della segnaletica orizzontale, dalle 22 di martedì 5 alle 2 di mercoledì 6 luglio, sarà chiusa anche la stazione di Montemarciano, in entrata verso Bologna e in uscita per chi proviene da Ancona.
In alternativa si consiglia di utilizzare la stazione di Senigallia o di Ancona nord.

© RIPRODUZIONE RISERVATA