Auto in una scarpata, morte due ragazze
di 17 e 19 anni: stavano tornando da lavoro

Mercoledì 24 Luglio 2019
Auto in una scarpata, morte due ragazze di 17 e 19 anni: la tragedia al ritorno da lavoro

VIPITENO - Due ragazze giovanissime, Miriam Volgger di 17 anni di Racines e Irina Senn di 19 anni di Vipiteno, sono morte in un gravissimo incidente avvenuto ieri sera in val Ridanna, in Alto Adige: lo schianto ha coinvolto un'auto che - forse per un guasto tecnico - è uscita di strada ed è precipitata in una scarpata per alcune centinaia di metri. Ferite altre due persone, amiche delle vittime, che erano nella stessa vettura.

Violento schianto frontale: quattro ​feriti, due gravi soccorse dall'eliambulanza

Le quattro giovani donne stavano tornando a valle lungo una strada forestale dopo il loro turno di lavoro alla malga Aglsbodenalm quando l'auto è finita nella scarpata: molto difficile è stato l'intervento dei soccorritori, sul posto sono anche intervenuti due elicotteri. In val Ridanna la notizia ha causato grande sconcerto: in ospedale sono finite un'altra 19enne ed una quarta donna di 41 anni, ricoverate rispettivamente a Bolzano e Vipiteno. Non sarebbero in pericolo di vita. I carabinieri indagano sulle cause dell'incidente.

Ultimo aggiornamento: 12:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA