Sulmona, auto piomba sulla processione: travolto un passeggino. Città sotto choc

Martedì 2 Novembre 2021 di Ornella La Civita
Sulmona, auto piomba sulla processione: travolto un passeggino. Città sotto choc

«Fermatelo è pericoloso». Il grido disperato di una donna riecheggia lungo corso Ovidio, a Sulmona, diventato, d’improvviso, silenziosamente spettrale. Mentre la processione dei Trinitari sfila lungo il corridoio nobile della Città per celebrare la festività di tutti i Santi, un’auto piomba sulla folla assiepata lungo la strada centrando un passeggino che fino a qualche istante prima era occupato da una bambina, poi fortunatamente vuoto.

Tutto avviene all’altezza dei portici di via De Nino, vicino alla centralissima piazza XX settembre. Il panico si diffonde tra i presenti, qualcuno urla, altri chiamano le forze dell’ordine mentre la macchina, una Fiat Bravo grigia, continua la sua corsa facendosi spazio in mezzo alla processione e a quanti restano impressionati, quasi impietriti, di fronte alla scena che si consumava sotto i propri occhi. E’ solo all’altezza di piazza Minzoni, lungo corso Ovidio sud, che Polizia e Carabinieri riescono a fermare l’automobilista.

Alla guida un uomo, anziano, in evidente stato confusionale. Per questo, l’autista, è stato accompagnato in ospedale da una ambulanza e lì sottoposto agli esami del caso di cui si attendono i referti. Per fortuna solo tanta paura. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA