Auto in vendita con i km abbassati:
per titolare e venditore chiesti 18 mesi

Auto in vendita con i km
abbassati: per titolare
e venditore chiesti 18 mesi
CONSELVE - Avevano il vizietto di alterare i contachilometri delle macchine in vendita spuntando, nei confronti degli ignari clienti, cifre più alte rispetto all'effettivo valore di mercato delle vetture. Rischiano grosso Pietro Antonio Pellitteri, 56 anni, di Conselve, titolare della Pellitteri Auto, e Luca Pellitteri, 31 anni, di Due Carrare, dipendente dell'autosalone. Al termine dell'istruttoria dibattimentale, la pubblica accusa, rappresentata dal vpo Andrea Favaretto, ha chiesto la condanna di entrambi gli imputati per il reato di truffa sollecitando una pena di diciotto mesi di reclusione a testa. Il giudice Claudio Marassi pronuncerà la sentenza il 22 maggio.

Secondo l'accusa, tra il settembre del 2013 e il gennaio 2016, i due Pellitteri sarebbero riusciti a raggirare nove clienti alterando di svariate decine di migliaia di chilometri la percorrenza delle macchine in vendita. Il primo degli episodi su cui ha indagato il pm Daniela Randolo risale al 19 settembre del 2013 quando i due hanno venduto una Opel Vivaro a 11.300 euro portando il contachilometri a quota 78 mila, quando i chilometri reali percorsi dal mezzo erano 202 mila.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 16 Maggio 2018, 16:40 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 18:30

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO