Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Si accascia davanti a figlia
e moglie mentre lavora nel bosco

Si accascia davanti a figlia e moglie mentre lavora nel bosco
di Vittorino Bernardi
1 Minuto di Lettura
Giovedì 14 Marzo 2019, 20:06 - Ultimo aggiornamento: 21:14
ARSIERO - Nel primo pomeriggio di oggi in Val di Riofreddo, non lontano dalle case di contrada Busati, un anziano di 70 anni impegnato nei lavori di pulizia del bosco tipici di fine inverno si è improvvisamente accasciato, colto da malore. L’allarme al 118 è stato lanciato alle 14 dalla moglie e dalla figlia che si trovavano in sua compagnia. È intervenuta all’interno del bosco una squadra del locale Soccorso alpino che ha imbarellato l’anziano e trasportato, per circa 400 metri, fino alla strada dove è stato affidato ai sanitari del Suem. Entrato all’ospedale di Santorso il pensionato è stato sottoposto ai controlli clinici del caso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA