Movida, ucciso a coltellate un ragazzo di 26 anni ad Anzio. Caccia aperta all'aggressore

Movida, ucciso a coltellate un ragazzo di 26 anni ad Anzio. Caccia aperta all'aggressore
Movida, ucciso a coltellate un ragazzo di 26 anni ad Anzio. Caccia aperta all'aggressore
2 Minuti di Lettura
Domenica 17 Luglio 2022, 11:05 - Ultimo aggiornamento: 11:07

Ragazzo accoltellato ad Anzio nella notte, vicino a Roma, durante la movida. Un ragazzo di 26 anni è morto dopo essere stato accoltellato all'addome a Mallozzi Ponente, la zona dei locali, il luogo della riviera dove la sera si ritrovano migliaia di giovani.

Le testimonianze

Il ragazzo è stato colpito all’addome intorno alle 2 dopo una lite che, secondo i testimoni, è cominciata proprio in uno dei tanti locali della zona per poi proseguire in modo tragico in strada.

Subito soccorso, il ragazzo è stato trasportato già in gravissime condizioni all'ospedale di Anzio dove è morto pochi minuti dopo il suo arrivo. L'omicida invece è fuggito riuscendo ad allontanarsi tra la folla. La vittima era residente ad Aprilia, altro comune sul litorale a sud di Roma.

Le indagini

Le indagini da parte del commissariato di polizia di Anzio e della squadra mobile di Roma sono scattate immediatamente e sono già stati ascoltati testimoni e numerosi amici che ieri sera erano in compagnia della vittima. La rissa, secondo i primi accertamenti, pare che sia scoppiata per futili motivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA