«Aiuto c'è un'ape!». E così la sexy
ladra in minigonna gli sfila l'orologio

Sabato 23 Luglio 2016
Giovani donne

VICENZA – Due sexy ladre, in minigonna e canottiera, facendo leva sulla loro avvenenza hanno rubato a un anziano 83enne l’orologio Cartier da 2.500 euro che aveva al polso. Il fatto denunciato ai carabinieri di via Muggia è accaduto in settimana, in via Padova. La vittima, residente in zona, a metà  pomeriggio era sceso in strada per una passeggiata. L’anziano ha riferito di avere visto due donne in minigonna e canottiera, sui 25-30 anni, chiedere aiuto perché un’ape stava insidiando la più giovane delle due e non sapevano come fare per allontanarla. Un’ape però mai vista dall’uomo che una volta avvicinatosi alle due è caduto nella trappola. La più giovane ha allargato la canottiera per mostrare il seno eavrebbe detto: «Aiuto l’ape mi è entrata nella canottiera, ho paura perché sono allergica! Signore me la tolga lei questa ape!». L’anziano, andato in confusione, ha infilato la mano sinistra, condotta dall’amica. Sono stati pochi secondi di agitazione per l’anziano con la mano sul seno e la giovane donna a esultare: «Grazie signore, l’ape è volata via». Ape mai vista dall’uomo che una volta salutate le due donne non ha più visto al polso il prezioso Cartier.

Ultimo aggiornamento: 11:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA