Antartide, il ghiaccio si sta sciogliendo: per la prima volta sotto i 2 milioni di km quadrati

È la seconda volta in 5 anni, dopo quella del 2017, che il ghiaccio antartico inverte la tendenza di crescita

Martedì 19 Aprile 2022
Clima, il ghiaccio marino in Antartide segna nuovo record minimo: per la prima volta sotto i 2 milioni di chilometri quadrati

Non solo la guerra. L'emergenza mondiale continua anche a riguardare il clima e il riscaldamento globale resta tema all'ordine del giorno. Il 25 febbraio 2022 l'estensione del ghiaccio marino in Antartide ha segnato un nuovo record minimo: per la prima volta dall'inizio delle osservazioni satellitari dei poli, nel 1978, è scesa sotto i 2 milioni di chilometri quadrati. 

 

Allarme globale

È la seconda volta in 5 anni, dopo quella del 2017, che il ghiaccio antartico inverte la tendenza di crescita. Ora uno studio di Università cinese Sun Yat-sen e Laboratorio di Guangdong per la scienza e l'ingegneria marina dell'emisfero Sud, pubblicato su Advances in Atmospheric Sciences, ha identificato alcune cause dell'anomalia legate a fenomeni meterologici de La Nina e dell'oscillazione antartica.

Temperature record in Antartide e nell'Artico: picchi di 40° sopra la media. «Rischiamo l'innalzamento dei mari»

Recentemente la stazione Concordia, sull'altopiano antartico, ha registrato la temperatura record di -11,8°, ben 40° in più rispetto alla media stagionale. Ma i record negativi si sono registrati anche in Norvegia, Groenlandia e nell'arcipelago russo di Franz Josef Land. Secondo gli esperti, il rischio di innalzamento del livello del mare è sempre più possibile. 

Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 07:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA