Professore muore a 60 anni per un tumore fulminante, Angelo Miele ha insegnato fino all'ultimo: dava i voti dal letto d'ospedale

A toglierlo alla vita un tumore fulminante che l’ha portato via in appena tre mesi.

Il professor Angelo Miele, mancato a 60 anni
Il professor Angelo Miele, mancato a 60 anni
2 Minuti di Lettura
Domenica 6 Agosto 2023, 14:14 - Ultimo aggiornamento: 14:19

Grave lutto nel mondo della scuola. Si è spento, all’età di 60 anni, Angelo Miele, professore di Diritto ed Economia per anni in cattedra nelle scuole della Marca, in provincia di Treviso. L’ultimo incarico all’istituto Fermi di Treviso, dove lascia nel dolore alunni e colleghi. La triste notizia è arrivata ieri da Maerne di Martellago, dove il professore è nato ed ha sempre abitato. A toglierlo alla vita un tumore fulminante che l’ha portato via in appena tre mesi

GLI STUDI

Miele, conosciutissimo e stimato da tutti in paese e nella provincia di Treviso, si era laureato in Economia e Commercio a Ca’ Foscari e aveva insegnato tutta la vita Diritto ed Economia in numerose scuole superiori a cavallo tra la Marca e il Veneziano: l’ultimo incarico era stato all’istituto Fermi di Treviso.

Inoltre, aiutava la moglie Dolores e la figlia Helena, commercialista, nel loro studio di consulenza amministrativa, fiscale e tributaria di via Roviego, punto di riferimento per tante imprese e cittadini. 

LA FAMIGLIA

«Era una buona e brava persona e soprattutto un bravo professore. Amava il suo lavoro, ha insegnato fino all’ultimo e messo i voti ai suoi alunni dal letto d’ospedale, e ci teneva tanto ai suoi studenti, a cui insegnava non solo i diritti ma anche i doveri» lo piange la moglie. Miele lascia in un dolore immenso la moglie Dolores, la figlia Helena, gli anziani genitori Sergio e Vilma e i fratelli Annamaria, Giusi, Martina e Andrea. I funerali si terranno oggi, sabato 5 agosto, alle 10, nella chiesa di Maerne. Le spoglie riposeranno nel cimitero del paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA