Accoltella la fidanzata dopo una lite in casa: 22enne arrestato, lei lotta per la vita

Lunedì 20 Aprile 2020
Accoltella la fidanzata dopo una lite in casa: 22enne arrestato, lei lotta per la vita

ROMA - Tragedia la scorsa notte alle porte di Roma, dove un ragazzo di 22 anni ha accoltellato la sua compagna di 27: la ragazza è in ospedale e lotta per la vita. È successo a Lanuvio, comune in provincia della Capitale, in una villetta di via degli Olmi: il 22enne, al culmine di una lite per futili motivi, ha colpito la ragazza con un coltello da cucina.

LEGGI ANCHE:

Canada, si traveste da poliziotto e fa una strage: la sparatoria dura 12 ore, almeno 16 morti

A dare l'allarme sono stati alcuni familiari: la giovane, soccorsa dal 118, è stata trasportata in ospedale dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico ed è ora ricoverata in prognosi riservata, in pericolo di vita. Secondo quanto si è appreso il giovane negli ultimi giorni era particolarmente sconvolto per la perdita di un parente. Il ventiduenne è stata arrestato dai carabinieri di Lanuvio e Velletri e portato in carcere con l'accusa di tentato omicidio. 

Ultimo aggiornamento: 11:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA